In queste sezioni ho deciso di mettere tutti quei film che, un pò per preferenze personali, un pò per gli attori incredibili e per il film in per se stesso, sono rimasti nel cuore e nella testa dei cinecultori, non sarà semplice elencarli tutti, ma ci proverò, nell'arco del tempo... 

Come potete vedere qui ci occuperemo di B-Movie raccogliendo quelli che a mio parere sono stati i più significativi del passato e perché anche dei recenti compreso i post-atomici, filone gradissimo che ancora oggi raggruppa titoli di famosi registi che però vi raccomandiamo di guardare perché unici nel loro genere, guardate alcune locandine sotto, ne conoscete?

Questi sono alcuni dei film che tratteremo nella sottosezione alla vostra destra, consultatela...

 


Frankenstein Junior

Sfido chiunque a non ricordare questa chicca, questo capolavoro, impossibile e per chi non l’avesse visto precipitatevi subito a rimediare dandogli un’occhiata, non ve ne pentirete.
Si parla di una pietra miliare del cinema, che racchiudeva in se l’ironia, la storia, perché trattava di personaggi che appartengono alla nostra fantasia, al grottesco, come dire un mito...

Nato dalla fantasia eccezionale di Mel Brooks nel 1974 e campioni d’incassi nel 1975, la sceneggiatura, non tutti sanno che fu di Gene Wilder, che fin da piccolo, ammaliato e appassionato nonchéterrorizzato dai film su Frankenstein, guardò tutto in merito dal classico, al “La moglie di Frankenstein” e i sequel.