I guerrieri della notte

Questo film cult del 1979 diretto da Walter Hill e tratto dall'omonimo romanzo di Sol Yurik, racconta le vicissitudini di una delle tante gang di New York, i Warriors appunto che, la sera del 13 Luglio 1979 dopo una tregua fra le bande della città, durante un mega raduno di queste, cerca di sfuggire ai rivali, che gli danno la caccia, dopo l'uccisione di quello che era il capo della gang più grande della città e di cui sono stati accusati, ci riusciranno?


1997 Fuga da New York

Film di fantascienza e oserei definirlo anche post-apocalittico del 1981 diretto dal grande Carpenter e con un grande cast, per citarne una piccola parte, Kurt Russel, Lee Van Cleef, Donald Pleasence.

1997 L'aereo del Presidente degli Stati Uniti viene dirottato da terroristi che intendono far schiantare l'aereo Presidenziale, ma il Presidente può e riesce a mettersi in salvo con una capsula di salvataggio situata a bordo dell'aereo, ma la capsula atterra in uno dei quartieri abbandonati e in mano a bande molto pericolose a capo di cui si trova un personaggio chiamato "Il Duca". Le forze speciali non riescono a penetrare causa la forte resistenza che incontrano, a questo punto viene deciso di inviare Jena Plissken ex soldato pluridecorato ma che si è dato alla criminalità e al momento detenuto in un carcere di massima sicurezza, riuscirà a salvare il Presidente?


L'ora più buia

Film del 2017 di Joe Wright, a mio parere grande pellicola, interpretata da Gary Oldman che impersona Churchill e che ci porta al tempo della seconda guerra mondiale periodo in cui, Winston Churchill si trova a ricoprire la carica di Primo Ministro Inglese e nei momenti più delicati del conflitto, con decisioni che potrebbero incidere pesantemente sulla vita degli inglesi e del mondo intero, film eccezionale da vedere.


L'uomo che vide l'infinito

Film del 2015 diretto da Matt Brown, tratto dall'omonima biografia sulla breve vita del grande matematico Srinivasa Ramanujan, genio genio della matematica, indiano, poverissimo, nato a Madras ottiene l'ammissione con grande stupore alla celebre Università di Cambridge durante il periodo della prima guerra mondiale, dove diventa pioniere e dove ha formulato serie matematiche che tutt'ora sono alla base delle teorie dei buchi neri e per tanti altri studi matematici comprovati tempi dopo la sua scomparsa.


La famiglia Bèlier

Film del 2014 diretto da Eric Lartigau, film molto bello e divertente per una serata spensierata, narra la storia di una famiglia francese con papà, mamma, figlio sordomuti e l'unica figlia femmina unica udente in famiglia. La famiglia Bèlier residente nelle campagne più caratteristiche di Francia e dove gestiscono un'avviata azienda agricola, si trova in una situazione difficile... La figlia senza volerlo si trova nel coro della scuola coinvolta dal professore di musica, che la nota per le sue doti di cantante grazie alla bella voce, a partecipare all'ammissione alla più famosa scuola di canto di Francia. I famigliari però non sono del parere, come finirà?